titolo

News

Leggi tutte le ultime novità

 
Dalla Banca
06/06/2019
Giunta a conclusione la 11° edizione “Borsa di Studio Jorio Vivarelli”

Nella Sala Auditorium di ViVal Banca a Pistoia si è svolta la premiazione della 11ª edizione della “Borsa di Studio Jorio Vivarelli”, promossa da ViVal Banca in collaborazione con la Fondazione Pistoiese Jorio Vivarelli e riservata a tutti gli istituti scolastici situati nel territorio di competenza di ViVal Banca: Valdinievole, Pistoia, Pisa e Provincia.
Nel corso della cerimonia, caratterizzata dalla partecipazione di studenti, professori e presidi degli istituti scolastici convenuti a festeggiare i vincitori insieme ai loro familiari, il Presidente di ViVal Banca, Alessandro Belloni, dopo aver rimarcato il successo di questa 11ª edizione, ha tenuto a sottolineare la funzione socio-formativa della “Borsa di Studio Jorio Vivarelli” come grande occasione di apertura mentale per molti giovani che possono attraverso essa sviluppare le loro competenze e mettersi in gioco per costruire il proprio futuro. Gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado erano stati invitati a confrontarsi sul tema suggerito da una frase tratta dal libro “Il barone rampante” di Italo Calvino:

 “La disobbedienza acquista un senso solo quando diventa una disciplina morale più rigorosa e ardua di quella a cui si ribella”

Oltre 1.500 gli iscritti alle dieci edizioni precedenti e tanti i partecipanti alla Borsa di Studio anche in questa occasione: come nel passato, i lavori presentati dagli studenti hanno raggiunto un livello molto alto, a testimonianza di adeguata preparazione e ottime capacità di trasformare la fantasia in narrazione sia in ambito artistico che letterario.

Per la 11ª edizione della Borsa di Studio Jorio Vivarelli è stato erogato un montepremi pari a 6.000 euro così suddiviso: 4.200 euro agli studenti e 1.800 euro agli Istituti Scolastici in base ai risultati ottenuti dai propri alunni.

La Commissione Giudicatrice presieduta dal prof. Daniele Negri, dopo un’attenta valutazione delle opere presentate, ha deliberato l’assegnazione delle Borse di Studio:

  • 1° Premio da 650 euro a: Regis Baldini, Matteo Caramelli, Benedetta, Bani
  • 2° Premio da 300 euro a: Elisa Baselli, Laura Chiti, Matteo Matteini
  • 3° Premio da 200 euro a: Martina Conti, Franco D’Andria, Lorenzo Diddi
  • 4° Premio da 150 euro a: Veronica Chimenti, Endry Avdulaj, Virginia Giusti
  • 5° Premio da 100 euro a: Matilde Amorusi, Mattia Mugnai, Matilda Orsucci

Sono stati inoltre riconosciuti contributi a: Itcs Pacini, Liceo Mantellate, Liceo Amedeo di Savoia, Liceo Policarpo Petrocci, Liceo Forteguerri e Ipsia Pacinotti.