Titolo

Iniziative per i Soci

Leggi tutti gli eventi e le iniziative dedicati ai Soci.

Scarica il Modulo indispensabile per iscriversi

Archivio iniziative passate Archivio iniziative future
 
Iniziative per i Soci in corso
23/08/2019
"ViVal per il Territorio - La Valdinievole e Leonardo

Valdinievole e Leonardo. Un binomio straordinario

Quando uno si chiede che cos’è il genio, è facile andare col pensiero a Leonardo Da Vinci. Il “Genio” per eccellenza della nostra storia di italiani e, fatto che ci rende ancora più orgogliosi, di toscani. Ed è quanto mai significativo che nel 500° anniversario della morte del celeberrimo scienziato (1519-2019), la Valdinievole stia riservando una serie di iniziative per far conoscere le opere, i lavori e le idee illuminate ed ineguagliabili di Leonardo che proprio della Valdinievole ha lasciato tracce indelebili nei suoi studi. Come? Con un’esposizione museale concentrata prevalentemente a Montecatini Alto da dove, con gli occhi di Leonardo, è possibile riscoprire quello che era cinque secoli e più fa la Valdinievole in un percorso a ritroso del tempo affascinante ed emozionante. E ViVal Banca ha contributo alla realizzazione di questo viaggio sostenendo economicamente la Pro Loco nell’allestimento di una mostra unica nel suo genere.

“Leonardo conosceva benissimo Montecatini, che ci ha proposto anche nel disegno RLW 12685 come un castello turrito, ponendo una torre in corrispondenza di ciascuna delle sette porte che si aprivano lungo i due chilometri di mura. Ne ha anche prolungato la cerchia scendendo sulla destra, in direzione del torrente Nievole, per accennare ad un nucleo abitativo situato più in basso, l’attuale Pieve a Nievole, corrispondente all’abitato situato a valle. Montecatini Terme, invece, edificata in epoca più tarda dal granduca Pietro Leopoldo di Lorena, viene tuttavia segnalata da Leonardo con il toponimo Bagno, segno che il nostro artista ben conosceva le sue acque benefiche. E tutti sappiamo come lo studio delle acque abbia sempre occupato un posto privilegiato nelle osservazioni e nei progetti di Leonardo da Vinci”.

Così, il sito di riferimento “congliocchidileonardo.it”, introduce la mostra dedicata a Leonardo, ricordando poi che ogni tappa del percorso sul territorio per i vari Comuni della Valdinievole sarà accompagnata da un’installazione fissa che illustrerà i punti di contatto tra passato e presente, la storia, le varie testimonianze artistiche. Si possono visitare i borghi e i castelli. Percorrere gli stessi corsi d’acqua. Ammirare i paesaggi incantati allora come oggi. Ma gli stessi itinerari sono esplorabili anche mediaticamente sui tre piani del Centro Civico di Montecatini Alto (MACC): al piano terra i disegni di Leonardo osservando la Valdinievole da Montecatini Alto; al primo piano la cosiddetta “stanza segreta” a cura della Sacra Congregatio Fontis, alla scoperta di un Leonardo ludico e sorprendente; infine, al piano superiore la stanza con le macchine di Leonardo di più piccole dimensioni.

E a proposito delle famose macchine di Leonardo, il “clou” della mostra è l’esposizione - per la prima volta in assoluto - delle grandi macchine progettate e costruite da Leonardo: create appositamente dalla Ditta Niccolai di Firenze, proprietaria del Museo delle Macchine di Leonardo di Firenze, vengono esposte nel magnifico scenario del giardino della Rocca pentagonale a Montecatini Alto. Modelli a dimensione naturale (solleva pertiche, barca a pale, poliedro, trivella idraulica, ponte arcuato, ponte militare) creati appositamente dall’azienda per una mostra imperdibile che è possibile visitare fino al 29 settembre, tutti i giorni ad esclusione del lunedì, in orari 10-13,30 e 14,30-19.